Avere carisma: scopri perché non serve o potrebbe nuocerti

In questo articolo vediamo perché avere carisma è l’ultimo dei problemi di un leader efficace

Leadership and learning are indispensible to each other. JFK Condividi il Tweet

avere carismaMolti mi chiedono come mai non parlo mai di carisma. Di seguito vediamo diversi motivi perchè evito come la peste di parlare di carisma quando tratto di sviluppo della leadership.

Primo motivo: parlare di carisma non serve.

Se si riesce a spiegare un concetto astratto alquanto complesso da definire (la leadership) senza dover ricorrere ad un altro concetto astratto alquanto complesso (il carisma) allora il secondo concetto non ha un valore aggiunto, non serve.

Quindi il primo motivo è che “il carisma” non serve per spiegare cosa è la leadership e cosa succede quando una persona non è efficace a fare il suo “mestiere” di leader.

La leadership è un mestiere che ha enormi responsabilità sociali dove servono competenze idonee a guidare alla creazione di vantaggio competitivo che a sua volta è necessario alla sopravvivenza dell’azienda.

Ne ho parlato in maniera approfondita in questo articolo dove spiego cosa è la leadership e cosa hanno in comune leadership aziendale, professionale e personale.

Secondo motivo: parlare di carisma può essere controproducente.

Al primo motivo una persona potrebbe obiettare: “come mai allora in tanti parlando di leadership finiscono col tirare in ballo il carisma?”.

Chi usa il concetto di carisma lo fa per dare una risposta sintetica alla domanda “cosa serve ad una persona per essere un leader?”.

E per molti viene fuori che “devi” avere carisma.

Il problema di questo approccio è che spesso non è ben chiaro cosa sia questo carisma.

La maggior parte delle persone pensa a qualche caratteristica personale con cui si nasce e che solo i “grandi” leader hanno fin dalla nascita.

E questo utilizzo del carisma e la non corretta interpretazione del suo significato può essere controproducente.

Creare nella mente delle persone l’associazione leadership = carisma è pericoloso perché l’effetto può essere “cavoli io non sono nato con questa roba qua, quindi non posso fare il leader”.

In questi 20 anni di progetti dedicati per la maggior parte allo sviluppo della leadership in azienda ho purtroppo incontrato persone che ricoprivano posizioni di leadership e che in sede di sviluppo erano un pò rassegnati ritenendo che non ci fosse spazio per la loro crescita perchè … “perché tanto io non ho il carisma”.

Erano vittime:

  • di questa credenza limitante
  • di una disinformazione di chi aveva instillato quel concetto di carisma (e di leadership).

Terzo motivo: parlare di carisma non è sufficiente.

Allora qualcuno a questo punto potrebbe obiettare: “vabbè allora chiariamo meglio cosa è il carisma così lo possiamo usare  senza problemi quando parliamo di leadership”.

In effetti così si risolverebbe una parte del problema. Non si farebbe confusione su cosa è il carisma.

Il carisma non è un dono o un talento che si ha o non si ha. Il carisma è la risultante di altri “ingredienti”.

Se li vai ad analizzare la maggior parte degli studiosi che utilizzano il carisma come chiave di lettura della leadership ti dicono che questa “aura” questo “alone misterioso” si traduce nella abilità di influenzare le menti e le azioni degli altri.

Se così è allora sicuramente ad un leader serve il carisma. Per “guidare” altri occorre saperli influenzare.

Benissimo. Ma allora se la mettiamo così il carisma è necessario ma non sufficiente.

L’influenza e persuasione e la comunicazione efficace sono solo due delle 12 soft skills necessarie ad un leader.

Se vuoi puoi approfondire cosa sono le soft skills e perchè sono importanti puoi fare riferimento al video corso gratuito “I fondamentali dello sviluppo delle soft skills”, riservato agli iscritti alla newsletter del Blog.

Non hai ancoara fatto l’iscrizione?

Nessun problema, pigia il pulsantone arancione e potrai iscriverti alla newsletter del Blog e avere accesso al video corso gratuito dove scoprirai:

  • Perché le soft skills sono l’ingrediente fondamentale per avere successo
  • Come realizzare più risultati al lavoro grazie alle soft skills
  • La differenza tra realizzare risultati e realizzare se stessi
  • Come avere maggiore realizzazione di se stessi grazie alle soft skills
  • I due tipi di serenità
  • Come avere maggiore serenità grazie alle soft skills

Completata l’iscrizione?

Ottimo.

Ebbene per il “mestiere” di leader saper comunicare efficacemente, saper persuadere è molto importante ma non basta.

Per capire perché non basta occorre ricordarsi la responsabilità principale del leader: guidare al vantaggio competitivo dell’azienda che consente la  prosperità economica nel medio lungo termine.

Per guidare le persone e costruire  vantaggio competitivo saper persuadere può servire ma non basta di sicuro.

Servono altre competenze trasversali come ad esempio:

  • analisi e creatività,
  • decision making
  • e orientamento al cliente.

Senza queste 3 soft skills, ad esempio:

  • non sai analizzare i trend di mercato,
  • non sai trovare le cause principali dei problemi
  • non sai cogliere le opportunità che il contesto competitivo ti offre
  • non sai scegliere e decidere in modo efficace su quale prodotto o servizio puntare e su quale vantaggio puntare per i tuoi clienti.

Per cui detto in parole povere: avere carisma senza avere queste 3 soft skills a sostegno, ti fa rischiare di guidare le persone nel posto sbagliato.

Sei carismatico subito,  ma fai danni enormi nel medio lungo.

Quindi meglio non averlo questo benedetto carisma in questi casi.

Per non parlare delle competenze che consentono di sviluppare le altre:

  • consapevolezza interiore
  • autosviluppo.

Di qui la citazione “leadership and learning are indispensibile to each other”: apprendimento e leadership sono indispensabili l’uno per l’altra.

E attenzione: per “learning” (“apprendere”) nel mondo anglosassone (dove il concetto di “ledership” è nato) non si intende leggere i libri ma … autosviluppo: mettere in pratica .. quella cosa che all’Ego Infantile non piace perchè si fa fatica.

Anche in questo caso se non c’è un buon possesso di queste competenze “il carisma” da solo è pericoloso.

Il “carisma” non bilanciato da altre competenze porta il leader a persuadere chi lo segue ad andare nel posto sbagliato (analisi e decision making) e per motivi sbagliati (consapevolezza interiore).

Ultimo motivo: ne avrei altri ma non voglio farti collassare sulla sedia 😉

Avere carisma viene spesso usato dai marpioni del marketing che si rivolgono al Ego Infantile di certi “leader” per appioppare un corso “svampacarisma”.

All’Ego Infantile infatti  l’idea di essere una persona carismatica piace un sacco.

Peccato che a chi ha un sano interesse per la leadership non interessa una mazza fionda avere carisma ma gli interessa fare il bene della collettività mettendo il ciuccio al proprio Ego Infantile che vuole crogiolarsi all’idea di avere carisma.

Anzi di solito questi leader sono alquanto antipatici.

Perchè?

Perchè il vero leader ha l’ossessione di creare valore per il cliente.

E questo spesso comporta:

  • mettere in discussione lo status quo
  • far cambiare le persone e i loro Eghi Infantili (che di cambiare e fare la fatica di cambiare ne hanno zero voglia).

Queste persone che nel fare li mestiere del leader non cercano il potere o la visibilità di solito diventano carismatici dopo.

Dopo che hanno portato prosperità all’azienda fregandosene del loro carisma personale.

Riasumendo: il carisma da solo è pericoloso per i follower del leader.

Della leadership è sicuramente interessante capire cosa serve al leader per essere un buon leader ma prima ancora serve portare l’attenzione alla missione del leader.

Chi mette enfasi che “ci vuole carisma” si dimentica spesso di portare l’attenzione sulla missione del leader.

“Dove deve condurci il leader? ” è una domanda a mio avviso più interessante di “ha carisma o non ha carisma?”.

Se si dimentica la missione di fondo del leader allora si cade nella trappola di dire: “Ah quello si che è un leader … senti come parla bene ehhh cià proprio carisma”.

Se però si chiedessero:

  • stiamo crescendo?
  • stiamo di bene in meglio?
  • stiamo prosperando?”

allora:

  • certi finti leader del passato avrebbero commesso meno nefandezze grazie al loro “carisma”
  • certi finti leader del recente passato non avrebbero dilapidato risorse e ridotto la nostra crescita, benessere e prosperità attuale e futura grazie al loro “carisma”.

Per questo l’assillo di chi vuole sviluppare la leadership non è avere carisma ma:

  • quali competenze mi servono per fare meglio il mio mestiere
  • e tra le competenze trasversali – spesso trascurate – quali sono il mio punto di forza e quali invece necessitano di essere sviluppate

visto che le sorti di altri dipendono da me.

Per inziare a rispondere a queste domande puoi fare riferimento al video corso gratuito riservato agli iscritti al Blog.

Non hai ancora fatto l’iscrizione alla newsletter del Blog?

Nessun problema, pigia il pulsantone arancione e potrai iscriverti alla newsletter del Blog e avere accesso al video corso gratuito dove scoprirai:

  • Perché le soft skills sono l’ingrediente fondamentale per avere successo
  • Come realizzare più risultati al lavoro grazie alle soft skills
  • La differenza tra realizzare risultati e realizzare se stessi
  • Come avere maggiore realizzazione di se stessi grazie alle soft skills
  • I due tipi di serenità
  • Come avere maggiore serenità grazie alle soft skills

E’ arrivato il momento di salutarti.

Spero che l’articolo ti sia piaciuto.

Se vuoi condividerlo puoi usare i pulsantini colorati che trovi qua sotto. Io te ne sarò sicuramente grato e forse anche i tuoi contatti.

In ogni caso grazie dell’ascolto e in bocca al lupo per la tua crescita, benessere e prosperità.

Mirco

Immagini: google images.

PS: Hai delle domande?

Scrivimi a mirco@mircobosi.com.

Se la domanda è di utilità generale, risponderò tramite un video che spero possa essere utile non solo a te, ma anche ad altre persone in situazioni o con problemi simili a quelli della tua domanda.

Per:

  • maggiori informazioni sul tipo di domande che puoi farmi
  • per vedere risposte che ho già dato “Mirco risponde” dai un’occhiata ai video che trovi in questa pagina.

Man mano che rispondo alle domande e “sforno” i nuovi video ti invierò una mail all’indirizzo che hai usato per iscriverti alla newsletter del Blog.

Non hai ancora fatto l’iscrizione alla newsletter?

Nessun problema, pigia il pulsantone arancione e potrai iscriverti alla newsletter del Blog e avere accesso al video corso gratuito dove scoprirai:

  • Perché le soft skills sono l’ingrediente fondamentale per avere successo
  • Come realizzare più risultati al lavoro grazie alle soft skills
  • La differenza tra realizzare risultati e realizzare se stessi
  • Come avere maggiore realizzazione di se stessi grazie alle soft skills
  • I due tipi di serenità
  • Come avere maggiore serenità grazie alle soft skills