Mentalità imprenditoriale e la formula del vantaggio competitivo

Oggi ti parlo della mentalità imprenditoriale e della formula del vantaggio competitivo. Attenzione: è utile anche per lavoratori dipendenti.

Se non hai vantaggio competitivo, non competere. J. Welch Condividi il Tweet

mentalità imprenditorialeAbbiamo già visto in questo articolo che l’aspetto fondamentale della mentalità imprenditoriale, quindi del modo di pensare e di guardare alla realtà che caratterizza e distingue l’imprenditore di successo, è l’ossessione alla creazione di valore.

In questo articolo parleremo proprio di questa ossessione e vedremo anche una semplice formula tanto elementare quanto efficace per la creazione di valore.

Se vuoi puoi anche guardare il video.

Come si creare valore 

Per creare valore si parte dal pensare in termini di soluzioni a problemi.

L’imprenditore di successo ragiona chiedendosi:

  • qual è il problema del mio cliente?
  • qual è il set di bisogni non soddisfatti del mio cliente?
  • quali sono le soluzioni che gli posso dare per creare valore?

L’ossessione è sui problemi del cliente e non sul proprio prodotto.

La formula del vantaggio competitivo

La formula del vantaggio competitivo dice sostanzialmente che:

“il valore effettivo creato per il cliente equivale alla soluzione data per il problema, meno il costo che il cliente sostiene per procurarsi quella soluzione”.

Molto spesso questa formula viene trascurata e quando accade si distrugge valore.

Mentre quando si segue questa formula si ottiene vantaggio competitivo.

Infatti più segui questa formula, più l’intento di creare valore diventa valore creato e più ti avvicini alla possibilità di applicare un premium price.

Il premium price è la possibilità di ottenere un prezzo più alto e quindi margini più alti rispetto alla concorrenza.

Quindi il vantaggio competitivo si traduce:

  • in prezzi più alti
  • oppure, a parità di prezzi, nella preferenza del cliente verso di noi rispetto ai concorrenti.

Per cui questa formula diventa importante sia:

  • se sei un imprenditore che vuole creare valore e ricevere un premium price,
  • se sei un lavoratore dipendente e vuoi ricevere un apprezzamento.

Perché, come abbiamo già detto, la mentalità imprenditoriale e gli altri tratti imprenditoriali portano a maggiori prestazioni anche nel campo del lavoro dipendente.

E quindi cos’è che potrei fare?

È semplice.

  1. Potresti aumentare le soluzioni che dai e quindi offrire più soluzioni rispetto ai competitor.
  2. Contemporaneamente potresti offrire le stesse soluzioni dei competitor ad un costo più basso.

Ci sono costi e … costi

Attenzione, per costo non si intende solo il costo monetario.

Di fatto ci sono molti altri costi che noi imprenditori facciamo pagare ai nostri clienti.

Un esempio è il tempo.

Per cui se tu, a parità di soluzioni, fai spendere meno tempo, vedrai che per i clienti a cui interessa risparmiare tempo, otterrai vantaggio competitivo.

Un altro esempio di costo è l’energia.

Infatti se fai arrivare la stessa soluzione, facendo disperdere meno energie al tuo cliente, vedrai che arriveranno più clienti e maggiore apprezzamento.

Un altro costo è quello logistico.

Di fatto non è un caso che Amazon faccia tutti questi danni nel contesto competitivo.

Amazon sta facendo una concorrenza incredibile perché offre le stesse soluzioni che di solito ti danno i venditori al dettaglio, ma facendo risparmiare qualche soldino e – soprattutto – senza doverti spostare da casa.

Per cui il punto di partenza per sviluppare la mentalità imprenditoriale ed avere un vantaggio competitivo è avere costantemente nel retro cranio questo modo di ragionare.

Bisogna essere ossessionati dal come creare più valore per cliente e quindi come dargli soluzioni maggiori e/o a costi inferiori.

Bene, io ho terminato.

Se l’articolo ti è piaciuto e vuoi condividerlo con i tuoi contatti puoi usare i pulsantini di condivisione qua sotto. 

Se ti va di scrivere nei commenti un’idea o uno spunto che puoi applicare nel tuo business o nel tuo lavoro in termini di:

  • maggiori soluzioni
  • di minori costi (e mi raccomando non pensare solo ai costi monetari)

 e ti leggerò con grande piacere.

Se invece vuoi investire un po’ più di tempo ed energia puoi approfondire quali sono i fattori critici di successo per avere successo nel lavoro e nella vita usando il video corso gratuito per gli iscritti al Blog.

Non sei ancora iscritto al Blog?

Nessun problema, pigia il pulsantone arancione e potrai iscriverti alla newsletter del Blog e avere accesso al video corso gratuito dove scoprirai:

  • Perchè le soft skills sono in fattore critico per il successo al lavoro
  • Come realizzare più risultati al lavoro grazie alle soft skills
  • La differenza tra realizzare risultati e realizzare sé stessi
  • Come avere maggiore realizzazione di sé stessi grazie alle soft skills
  • I due tipi di serenità
  • Come avere maggiore serenità grazie alle soft skills

Accedi al video corso gratuito

​​iscriviti alla newsletter del Blog e scopri come avere più risultati al lavoro, più realizzazione e serenità nella vita coltivando le soft skills

In ogni caso ora ti saluto e .. alla prossima.

Mirco

Immagini Unsplash

Lascia un commento

Vuoi più tempo per te? Scopri come

Copy link