Percezione e stress: cambiare il significato ti aiuta a ridurre lo stress

Capire come funziona la percezione ti aiuta non solo ad ottenere maggiori risultati ma anche a ridurre lo stress. Nel lavoro e nella vita.

Cambia il modo di guardare le cose e le cose che guardi cambiano. Wayne Dyer Condividi il Tweet

ridurre lo stressSe hai letto l’articolo sulla percezione ricorderai che ho fatto una affermazione abbastanza forte.

Ho scritto che :

“capire come funziona la percezione è il punto di partenza per:

  • ottenere più risultati
  • aumentare il tuo benessere

nel lavoro e nella vita”.

Con gli articoli sulla comunicazione efficace e l’ascolto attivo abbiamo visto il collegamento tra percezione e i risultati che puoi ottenere nella relazione con gli altri.

In questo podcast voglio parlarti di come puoi intervenire sulla tua percezione per ridurre lo stress.

Un particolare tipo di stress.

Quello che ci auto infliggiamo.

Come ci autoinfliggiamo lo stress?

Se hai usato lo strumento gratuito Come combattere lo stress: scacco matto in tre mosse sai che lo stress deriva dalla combinazione di tre fattori:

  • il peso delle richieste che riceviamo
  • la quantità di risorse che abbiamo a disposizione per fronteggiare queste richieste
  • e … come percepiamo la realtà.

Per cui un motore fondamentale dello stress è proprio la nostra percezione della realtà.

Cioè:

  • a cosa prestiamo attenzione della realtà
  • e come interpretiamo, cioè il significato che diamo a ciò che ci succede.

Quindi il significato che diamo a ciò che ci succede può metterci in direzione del benessere o dello stress.

Per farti un esempio di come il significato che diamo a ciò che accade influisce sul nostro livello di energia e sul nostro stato d’animo prendo una storiella che ho usato nell’articolo dedicato a chi vuole cambiare lavoro.

Una storiella che ha un contenuto semplice, quasi banale  ma aiuta a capire come il modo in cui guardi alle cose, e il significato che dai  può fare la differenza.

Capito il “processo”, cioè il meccanismo che viene descritto in questa storiella  lo puoi applicare a qualsiasi “contenuto” e quindi ai diversi eventi che si presentano nella tua realtà, al lavoro e nella vita in generale.

Ok sei pronto, sei pronta?

Bene, il podcast è terminato.

Spero che tu abbia apprezzato questo metodo pratico per ridurre il tuo stress e che sia più chiaro cosa significa l’augurio che ti sto per fare.

Quindi buon proseguimento di giornata e … in bocca al lupo per la tua crescita, benessere e prosperità.

Alla prossima.

Mirco.

PS Fammi sapere cosa  pensi di quanto hai ascoltato lasciando un commento.

La condivisione con i pulsantini social che trovi qua sotto è optional ma sarà il miglior premio per il tempo che ho investito su questo  podcast.

Se vuoi ricevere un aggiornamento quando escono i prossimi podcast puoi iscriverti alla newsletter.

Iscrivendoti riceverai anche la guida gratuita per liberare tempo da dedicare alle cose che contano di più nella tua vita.